Partita la produzione a Sankofa

La GNPC (National Petroleum Corporation of Ghana) ha previsto che la prima produzione di Petrolio nel giacimento offshore sviluppato da Eni in collaborazione con Vitol a Sankofa riesca a partire iniziando la produzione nella seconda

La GNPC (National Petroleum Corporation of Ghana) ha previsto che la prima produzione di Petrolio nel giacimento offshore sviluppato da Eni in collaborazione con Vitol a Sankofa riesca a partire iniziando la produzione nella seconda metà del prossimo anno mentre la produzione di Gas partirà a inizio del 2018.

Lo ha dichiarato Alex Mould, Ceo di GNPC durante una conferenza stampa.

Il giacimento di Sankofa che è appoggiato dalla Banca Mondiale da la possibilità al Ghana di implementare la propria produzione petrolifera e di Gas.

Una prima stima vede un aumento della produzione di Greggio attorno hai 400.000 barili
al giorno per la fine del 2022 e quella di Gas che supererà i 350 milioni di piedi cubici standard al giorno entro la fine del 2018.